Marsilio è il sesto Governatore più gradito. D’Alberto 58esimo

La graduatoria stilata dalla ricerca de Il Sole 24 Ore. In Abruzzo Biondi primo tra i sindaci (19esimo)

L’AQUILA – Marco Marsilio, presidente della giunta regionale abruzzese, è il sesto governatore più popolare d’Italia:  guadagna l’1,4% di consensi rispetto alle elezioni del 10 febbraio 2019.

E’ quanto emerge dall’indagine nazionale Governance Poll 2020, sul livello di gradimento dei presidenti delle 18 Regioni a elezione diretta e dei sindaci di 105 città capoluogo di provincia realizzata per Il Sole 24 Ore del Lunedì da Noto Sondaggi. Il livello di gradimento di Marsilio è passato dal 48% al 49,4%. Un incremento che gli permette di scalare due gradini, scavalcando il governatore del Piemonte, Alberto Cirio e quello della Lombardia, Attilio Fontana, distanziando anche il presidente della giunta regionale toscana, Enrico Rossi, che lo scorso anno aveva il suo stesso livello di popolarità.

Marsilio è preceduto in classifica solamente dai governatori Luca Zaia (Veneto), che si piazza in vetta, Massimiliano Fedriga (Friuli Venezia Giulia), Donatella Tesei (Umbria), Jole Santelli (Calabria) e Stefano Bonaccini (Emilia Romagna). Ultimo in graduatoria Nicola Zingaretti (Lazio).

Quanto alla classifica dei 106 sindaci che amministrano le località capoluogo, in Abruzzo il più popolare è Pierluigi Biondi, primo cittadino dell’Aquila, 19esimo con il 58,7% di gradimento (+5,2% rispetto a quando è stato eletto). A seguire i sindaci di Chieti, Umberto Di Primio, 30esimo con il 56,7% (+1,7%), e di Pescara, Carlo Masci, 44esimo con il 54,7% (+3,4%).

Sostanzialmente stabile, anche se In calo (-0,3%) soltanto Gianguido D’Alberto, primo cittadino di Teramo, 58esimo con il 53%.

One Thought to “Marsilio è il sesto Governatore più gradito. D’Alberto 58esimo”

  1. Amen

    Marsilio ad alto gradimento? Ho sentito dire che appena insediato ha aumentato lo stipendio ai suoi dirigenti, in un momento tragico per l’italia. Chissà che cosa combinano gli altri, se lui è tra i migliori…

Leave a Comment