Dopo il blitz, Gattopardo chiuso per 20 giorni

Provvedimento che segue i controlli. Titolare sanzionato

ALBA ADRIATICA – E’ stato chiuso per altri 20 giorni, dopo il blitz interforze della scorsa settimana nel corso di una serata, la discoteca Gattopardo ad Alba Adriatica.

Il provvedimento di sospensione dell’attività, firmato dal Questore di Teramo, Enrico De Simone, è stato adottato in base alle risultanze di quel controllo, eseguito da agenti della Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza con il concorso dei militari del Nas di Pescara, che avevano rilevato il mancato rispetto del limite massimo di capienza autorizzato e consentito nella licenza (‘cerano circa 2.000 persone), con grave pregiudizio per la sicurezza degli avventori.

Il titolare della discoteca è stato sanzionato anche per le violazioni all’Ordinanza Regionale n. 74, relativa ai protocolli di sicurezza per il contrasto e contenimento del Covid-19, che riguarda le discoteche.

Leave a Comment