Ct Teramo fuori a Lanciano, ma il bilancio è soddisfacente

La squadra del ‘Bernardini’ mantiene la serie C e punta sui giovanissimi

TERAMO – Si chiude a Lanciano l’ennesima esperienza di Serie C per il Ct ‘Bernardini’ Teramo, in un anomala stagione tennistica condizionata, come altri sport, dall’emergenza Covid. Il bilancio è decisamente positivo, intanto perchè il sodalizio del presidente Francesco Cardisciani ha mantenuto la categoria, e poi perché i brillanti risultati sono arrivati grazie alle prestazioni delle giovani racchette del circolo.

“Siamo molto contenti dei risultati – ha commentato infatti il presidente -, che sono stati ottenuti con una squadra tra le più giovani, se non la più giovane, delle 20 partecipanti al campionato di Serie C”.

Il Ct Teramo anche il prossimo anno giocherà in C e sarà occasione, ne siamo sicuri, per la consacrazione dei giovani Giuseppe Corsaro, Giacomo Cianchini, Massimo Tassoni e Piermatteo Pompei, tra gli altri.

Leave a Comment