UniTe e Atsc, il progetto cresce ancora: ecco la laurea magistrale in gestione delle organizzazioni

Presentato oggi il nuovo corso di Scienze della Comunicazione per l’azienda e il commercio TERAMO – Nasce a UniTe il nuovo corso di laurea magistrale in scienze della Comunicazione per la gestione delle organizzazioni, a completamento del percorso di laurea triennale in Scienze della comunicazione per l’azienda e il commercio, avviato 8 anni fa. La presentazione ufficiale oggi, nel corso di un incontro in Ateneo al quale hanno partecipato il Rettore dell’Università di Teramo, Dino Mastrocola, il Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione, Christian Corsi, il Rettore Emerito, Luciano D’Amico –…

Continua a leggere

Il ‘teramano’ Cerri è il nuovo direttore sportivo del Catanzaro

L’ex centrocampista biancorosso degli anni ’80 quest’anno ha portato il Monopoli rivelazione al terzo posto CATANZARO – Massimo Cerri, teramano d’adozione e già centrocampista della formazione biancorossa negli anni ’80, è il nuovo direttore sportivo dell’Uesse Catanzaro 1929, formazione che milita nel girone C della Serie C e che ha eliminato proprio il Teramo nel primo turno dei play off per la Serie B di quest’anno. Cerri ha siglato un contratto che lo lega per due anni al club del presidente Noto. L’ex centrocampista piacentino di 61 anni, ha chiuso…

Continua a leggere

Nascondeva droga ma anche materiali rubati in azienda

Quanto scomparso nella ditta viene fuori in casa assieme alla cocaina PINETO – Si scopre essere l’autore di furti di materiali chimici all’interno dell’azienda dove lavora durante un controllo antidroga dei carabinieri. E’ successo a Pineto, dove i militari della locale stazione hanno smascherato N.P., 43enne di Atri, trovando nella sua abitazione prodotti sanitizzanti e gel igienizzanti, per un valore complessivo di circa 5mila euro. trafugati dalla ditta chimica dove lavora come operaio. A perquisire la sua abitazione i militari dell’Arma ci sono giunti dopo aver rinvenuto nella sua autovettura,…

Continua a leggere

Furgone fuori controllo sul Lotto 0: evitato il frontale con uno scooter

L’incidente all’uscita del tunnel Costantini a Teramo Centro. Il centauro cade e si ferisce lievemente TERAMO – Schianto dal potenziale bilancio pesante sfiorato, nel pomeriggio di oggi, allo svincolo di Teramo Centro del Lotto 0, a Teramo. Un furgone di una impresa di costruzioni con a bordo due operai, ha sbandato all’uscita della galleria Costantini – in direzione Montorio-Teramo -, forse per la rottura di un semiasse, finendo contro il guard rail e lo spartitraffico, riuscendo però ad evitare lo scontro frontale con uno scooter che procedeva in senso contrario.…

Continua a leggere

Via Po: asfalto allo stremo, il Comune interviene

Verrà steso un tappetino bituminoso nelle parti più ammalorate, poi l’intervento completo TERAMO – Il fondo stradale di Via Po non regge più il peso del traffico ed è diventata una delle strade più disastrate dell’intera città. Vista l’urgenza determinata da queste condizioni e il rischio che il degrado dell’asfalto può determinare sulla sicurezza del traffico, l’assessore alle manutenzioni Valdo di Bonaventura ha stabilito che domani, martedì 29 luglio, e dopodomani, mercoledi 30 luglio, si provvederà ad effettuare un intervento di ‘rasatura con tappetino bituminoso a caldo’ delle parti ammalorate…

Continua a leggere

Emmelle.it, 50.000 notizie on-line: dietro un sito la storia di una provincia

Anni di costante impegno nel garantire l’informazione quotidiana indipendente e senza ‘copia & incolla’ TERAMO – Un altro traguardo che corona gli sforzi e l’impegno che quotidianamente, dal 2006, emmelle.it profonde per essere sempre presente dove c’è bisogno di informare, è costituito dal numero 50.000. Sono tanti infatti, gli articoli pubblicati dal 30 giugno 2006 sul nostro quotidiano d’informazione e presenti nell’archivio a disposizione dei nostri lettori. Cinquantamila item, ciascuno riferito a storie, episodi, vicende, inchieste, racconti, che insieme sono fotografia di una provincia e di una città in particolare,…

Continua a leggere

Covid, altri 9 casi ‘importati’. E c’è anche un altro decesso

I nuovi contagi in un solo giorno, la maggior parte nell’Aquilano TERAMO – In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3.368 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila. Rispetto a ieri si registrano 9 nuovi casi. DIMESSI E RICOVERATI. 13 pazienti (invariato rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 1 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 100 (+3 rispetto a ieri)…

Continua a leggere

Incappa nei controlli al bar con la marijuana

Ventenne aquilano denunciato dai Cc: aveva una decina di dosi pronte ALBA ADRIATICA – Era tra gli avventori di un bar sottoposto a controlli anti Covid 19 dai carabinieri della stazione di Alba Adriatica ed è stato sorpreso con le dosi di marijuana. Adesso l’aquilano 20enne D.R., oltre ad essere stato segnalato alla prefettura, è stato anche denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso del controllo al locale, è stato perquisito e trovato in possesso di una busta contenente una decina di dosi di marijuana…

Continua a leggere

Chiede ‘riscatto’ per Samsung smarrito: denunciato per estorsione

Indagine-lampo dei carabinieri che hanno individuato l’autore del ricatto: voleva 200 euro ALBA ADRIATICA – E’ trovato un Samsung, perso da un avventore di un locale, e dopo aver individuato il proprietario ha pensato bene di chiedere un riscatto per farglielo riavere. Il protagonista della vicenda, adesso denunciato per tentativo di estorsione, è un 37enne di Nereto, G.M. che ha fatto sapere al 35enne che aveva smarrito il suo costoso Samsung, che avrebbe potuto tornarne in possesso con la modica cifra di 200 euro. Il giovane si è rivolto direttamente…

Continua a leggere

Controlli movida: sanzione e sequestro di pesce al Bagni Riviera

Giovani assembrati e senza mascherina e 50 chili di prodotto ittico igienicamente non in regola GIULIANOVA – E’ strato sanzionato per il mancato rispetto dell’ordinanza regionale numero 74 che impone il distanziamento e l’utilizzo della mascherina per tutti i presenti il Bagni Riviera, al termine del ‘controllo straordinario’ interforze di ieri pomeriggio. Lo chalet, meta di moltissimi giovani, è stato controllato in un servizio congiunto della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dell’Ufficio Circondariale Marittimo e della Polizia Locale della città, per i profili di competenza secondo…

Continua a leggere