Addio a Chicco Zorzi, gigante buono del basket e del Foro

E’ venuto a mancare nella notte a 54 anni l’avvocato e bandiera del Campli basket

TERAMO – E’ una giornata di lutto e profondo dolore quella che è appena iniziata per il mondo dell’avvocatura teramana ma soprattutto per quello del basket e dei suoi appassionati. E’ mancato nella notta, all’età di 54 anni, dopo una strenua lotta contro il cancro, l’avvocato Chicco Zorzi, il gigante buono, bandiera del Campli basket e giocatore di ottimo livello della cadetteria e delle minors.

Originario di Varese, Zorzi si era imposto nello sport come nella vita con il suo carattere docile esaltato dalla mole, con la sua bontà d’animo e la competenza professionale: è stato un ottimo ‘lungo’ e nella carriera professionale è stato un avvocato attento, preparato, appassionato come pochi nelle questioni legali, legate anche e soprattutto al basket e aveva anche approcciato per un periodo con l’attività di procuratore di giocatori, annoverato tra i liquidatori della Teramo Basket.

La sua competenza nella pallacanestro ne aveva fatto scoprire anche insospettabili qualità di commentatore televisivo. Lascia la moglie e due figlie e un vuoto immenso in tutti quelli che lo hanno conosciuto e apprezzato.

Leave a Comment