Prima isola ecologica: è in via Capuani, per i negozi e bar

Posizionata dalla TeAm per restituire decoro alla strada. E’ sperimentale e funzionerà con una card

TERAMO – E’ il debutto ufficiale della prima isola ecologica in città, prima ancora di quelle, sperimentali, che dal 1° ottobre entreranno in servizio nelle frazioni del capoluogo.

E’ stata posizionata in via Mario Capuani, sul fronte dell’edificio che fu della Banca Popolare dell’Adriatico, ed è anch’essa sperimentale, riservata alle utenze commerciali della zona, con il preciso obiettivo di riconsegnare anche un pò di decoro a una via che vuole essere di pregio secondo le intenzioni dell’amministrazione comunale.

La Teramo Ambiente ne ha posizionata una in via Capuani e un’altra sul lungofiume Vezzola, per servire l’utenza che frequenterà il parco cittadino ad agosto in concomitanza con la manifestazione organizzata dal Comune e da Big Match (saranno allestiti un ristorante e 5 punti bar).

Nelle prossime ore ai commercianti sarà distribuita una card che permetterà loro di avere accesso alle ‘buche’ che permettono di conferire i diversi rifiuti da differenziare all’interno dell’isola. Per il momento questo conferimento non darà seguito alla tariffa puntuale, ovvero il rifiuto indifferenziato conferito non sarà pesato.

Leave a Comment