Sveglia in musica sul lungofiume, è partita ‘Teramo natura indomita’

Buon avvio della manifestazione con il concerto alle 6 della Riccitelli con Falasca-Valiante

TERAMO – Avvio incoraggiante per ‘Teramo natura indomita’, il contenitore che per l’intero mese di agosto, dal giovedì alla domenica, animerà il Parco Fluviale cittadino con eventi, musica e food. L’originalità del concerto organizzato dalla Riccitelli con il duo Daniele Falasca-Arturo Valiante, svoltosi alle 6 di questa mattina, ha attratto numerosi teramani molti dei quali prima di recarsi al lavoro hanno voluto esserci per gustare buona musica.

Il buongiorno si vede dal mattino, dunque, e l’amministrazione comunale (con il sindaco D’Alberto c’erano gli assessori Filipponi e Di Bonaventura e il consigliere Di Sabatino) si appresta a giocare una scommessa che mira a valorizzare il lungofiume e riportare Teramo all’attenzione del turismo e delle presenze.

Il programma di oggi, nell’ambito di ‘Teramo natura indomita’, prevede alle 19 in piazza Orsini l’inaugurazione della mostra Craking Art, con i coloratissimi animali che hanno invaso molti angoli della città.

Domani, sabato 1° agosto, alla Fonte della Noce, alle 18:30 è in programma il concerto e performance con Davide Rasetti, Emanele Fanì, Rebecca Rastelli a cura di Petrut Archeoclub d’Italia.

Leave a Comment