Ponte San Gabriele: via ai lavori, marciapiedi chiusi

Sopralluogo di Cavallari e Bernardi con i tecnici Anas per individuare le soluzioni più agevoli per i pedoni

TERAMO – Un sopralluogo per valutare gli interventi preliminari all’avvio dei lavori di ristrutturazione di ponte San Gabriele, è stato effettuato questa mattina dall’assessore ai Lavori pubblici, Giovanni Cavallari, dal dirigente dell’ufficio tecnico comunale Remo Bernardi e dal dirigente dell’Anas nonché direttore dei lavori ingegner Davide Ricci: l’obiettivo era quello di individuare soluzioni che evitino disagio ai cittadini e le modalità per effettuare i lavori.

Su esplicita richiesta dell’Anas, si è stabilito che sul ponte saranno chiusi entrambi i marciapiedi pedonali già da oggi e ovviamente per il solo periodo di svolgimento dei lavori; contestualmente, si interverrà sul percorso pedonale che collega il parcheggio sotterraneo a via circonvallazione Ragusa e verrà realizzato un percorso alternativo, questo naturalmente fino al termine dei lavori che interessano il pilone adiacente tale zona: quindi, per scongiurare la chiusura del parco fluviale si è condiviso di realizzare un percorso perdonale provvisorio in prossimità dell’agility dog.

Con l’Anas, in giornata e a conferma del rinnovato spirito di collaborazione e l’interlocuzione costante, stanno effettuando ulteriori sopralluoghi, sempre congiunti con il Comune, su segnalazione dello stesso assessore Cavallari, per problematiche sulla viabilità connesse al sisma.

Leave a Comment