Alcol alla guida, ritirate 5 patenti: 4 sono di giovani sotto ai 30 anni

Il dato conferma i timori dei sindaci riuniti ieri in Comitato ordine e sicurezza. I controlli proseguiranno nei week end

TERAMO – Cinque patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, e tre possessori di queste si trovavano nella seconda fascia, con un tasso alcolemico tra  lo 0,8 e 1,5 per cui sono stati denunciati penalmente. E’ il bilancio del controlli per prevenire le cosiddette stragi del sabato sera, rafforzati nei week end dei mesi di luglio ed agosto in relazione all’esodo estivo, eseguiti dal personale della Polizia Stradale di Teramo, Pineto e Giulianova su disposizione del Compartimento Polizia Stradale dell’Aquila.

I posti di controllo sono stati organizzati sulla costa Nord della provincia, nel tratto della Statale 16 che ricomprende i Comuni di Giulianova, Tortoreto ed Alba Adriatica.

Sono state identificate 56 persone e fermati 44 veicoli e appunto ritirate 5 patenti. Su 5 persone trovate positive al test per l’alcool, 4 sono giovani nella fascia di età inferiore ai 30 anni e solo uno nella fascia sopra i 50. Complessivamente sono 70 i punti decurtati dalle patenti di guida.

Il problema è stato affrontato anche sul tavolo del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che si è tenuto ieri in Prefettura, con la presenza anche dei Sindaci della costa teramana. Con riguardo al fenomeno, è stata  sottolineata la necessità di attenzionare soprattutto gli adoloscenti tra i 14 ed i 17 anni che sembra, attualmente, la fascia di età che più fa uso di superalcolici. Grande sarà l’impegno per la Polizia Stradale nelle prossime due settimane a cavallo del Ferragosto. Numerosi sono i servizi che saranno svolti sul territorio per garantire a tutti i cittadini la sicurezza della circolazione stradale.

Leave a Comment