Immancabile rissa sul lungomare e danni agli chalet: gruppo di minorenni nei guai

Polizia e carabinieri hanno sedato a fatica una lite tra Tortoreto e Alba. Vandalismi su ombrelloni e sdraio

ALBA ADRIATICA – E’ andata sicuramente meglio degli anni passati, ma anche la notte prima di Ferragosto è stata caratterizzata, sulla costa teramana, da episodi di danneggiamento e di risse. Quella che ha avuto le conseguenze più pesanti è stata la rissa che ha coinvolto giovani, quasi tutti minorenni, cominciata per futili motivi sul lungomare al confine tra Tortoreto e Alba Adriatica: polizia e carabinieri sono intervenuti per sedare la furiosa lite e adesso si sta lavorando per l’identificazione dei partecipanti che saranno denunciati alla procura dei minorenni anche per aver sfogato la probabile ubriachezza molesta su infissi e materiali dei vicini chalet balneari, dove i titolari hanno rinvenuto questa mattina ombrelloni e sdraio vandalizzati.

Altri episodi di vandalismi si registrano in via Trieste e via Lombardia ad Alba Adriatica.

Leave a Comment