Pescara salvo, Perugia in serie C: al Curi decidono i rigori

I biancazzurri sotto 1-2 dopo i 90′, dal dischetto sbagliano meno

PERUGIA – Il Pescara è salvo in serie B, il Perugia retrocede in serie C. E’ questo il verdetto della finale playout di ritorno giocata questa sera allo stadio Renato Curi perugino. Dopo il 2-1 dei 90′ regolamentari (uguale al finale dell’andata a Pescara) e il perdurare dello stesso risultato ai supplementari, sono stati i calci di rigore e le due splendide parate di Fiorillo a mantenere i biancazzurri di Sottil in cadetteria. Finisce 4-2 dal dischetto, 7-5 nel computo delle due partite.

Leave a Comment