Coppia cade dalla moto in A14: donna grave, soccorsa in elicottero. Code di 5 chilometri

L’incidente si è verificato poco prima del casello Val Vibrata: paziente trasferita al Mazzini

ALBA ADRIATICA – Oltre cinque chilometri di coda sulla carreggiata in direzione nord dell’autostrada A14, nel territorio di Alba Adriatica, con forti ripercussioni anche su viadotto del Salinello, intasato dalla doppia colonna di mezzi fermi, sono la conseguenza del rallentamento dovuto a un incidente stradale verificatosi nella tarda mattina di oggi e che ha coinvolto una motocicletta con a bordo una coppia di giovani, qualche chilometro prima del casello Val Vibrata.

Sul posto per i soccorsi è intervenuta anche l’ambulanza del 118 decollata da Pescara. Secondo le prime informazioni, nella caduta – provocata forse da una manovra azzardata di un’autovettura senza che i mezzi entrassero in collisione – il centauro alla guida non avrebbe riportato conseguenze, mentre la passeggera, T.S. di 37 anni, sbalzata dal sellino e finita rovinosamente sull’asfalto, avrebbe riportato ferite serie, con diverse fratture, tali da rendere necessario il trasferimento all’ospedale Mazzini di Teramo.

La paziente, che non correrebbe pericolo di vita, è stata assistita dal personale del 118 giunto con un’ambulanza dall’ospedale di Giulianova e ‘verricellata’ sull’elicottero che è atterrato in un terreno della vicina via Ascolana.

Leave a Comment