Tentano furto alla Bcc, nella fuga si schiantano con l’auto: la Polizia arresta uno dei tre

Fallisce il colpo nella notte a Castelnuovo: bloccati a Cartecchio, ricerche in corso dei complici

CASTELNUOVO – Tentano il furto alla filiale della Banca di credito cooperativo di Castiglione e Pianella a Castelnuovo Vomano, vengono scoperti e nella fuga, per evitare i posti di blocco delle volanti della Polizia di Teramo, non conoscendo la strada, si schiantano contro le barriere dell’ex passaggio a livello di Cartecchio: qui la fuga prosegue a piedi per due dei tre malviventi, mentre il terzo viene bloccato dagli agenti.

Nella movimentata notte scorsa, a finire in manette è stato un slavo di 30 anni con diversi precedenti, mentre continuano le ricerche dei complici.

Il tentativo di furto, attorno alle 2:30: i tre sono arrivati in zona con una macchina rubata ma i loro movimenti sono stati notati ed è scattato l’allarme. L’inseguimento ha movimentato il traffico lungo la statale 150 e poi il raccordo autostradale in direzione Teramo: all’uscita di Teramo Est i malviventi, per evitare le pattuglie della Polizia di Stato intervenute a chiudere gli accessi hanno imboccato una via senza uscita, attiva fino a qualche mese fa, dinanzi alla Chiesa di Cartecchio, ma la loro auto si è incastrata contro le barriere di cantiere.

Leave a Comment