Razzi di segnalazione nel cassonetto incendiano e distruggono il mezzo dei rifiuti Ecotedi

A Giulianova, stamattina, nei pressi del porto. Rogo spento dai vigili del fuoco

GIULIANOVA – Si è pensato subito all’atto doloso mentre l’incendio che ha bruciato un mezzo della raccolta rifiuti della Ecotedi questa mattina all’alba nei pressi del porto di Giulianova è dovuto all’inciviltà di chi ha buttato dei razzi di segnalazione di quelli usati nelle barche all’interno di un cassonetto (foto Radio G Giulianova).

Sul posto ci sono i vigili del fuoco di Roseto ma le fiamme sono difficili da spegnere per la presenza dei rifiuti sul mezzo. L’operatore è riuscito a mettersi in salvo, dopo aver scaricato il contenuto del cassonetto sul furgone: dopo poco, forse per l’innesco provocato dal calore del mezzo di raccolta, i razzi hanno preso fuoco e le fiamme hanno avuto facile presa sui rifiuti.

Leave a Comment