Concerti d’organo, Di Paolo in Cattedrale per La Riccitelli

Domani sera secondo appuntamento della rassegna

TERAMO – Secondo appuntamento de I Concerti d’Organo 2020“, giovedì’ 17 settembre alle ore 21 nella Basilica Cattedrale di Teramo’ con il concerto dell’organista italo-portoghese Giampaolo Di Rosa, organizzato dalla Società della Musica e del Teatro ‘Primo Riccitelli’.

Organista titolare di Sant’Antonio dei Portoghesi a Roma, della Cattedrale di Vila Real e di Santo Ildefonso di Porto in  Portogallo, Giampaolo Di Rosa compie gli studi di pianoforte, organo, clavicembalo, musica sacra, musica da camera, musica antica, composizione, teoria ed analisi in Italia, Germania, Francia e Portogallo, conseguendo sette titoli di laurea, master e dottorato. Abile interprete nei repertori di ogni epoca fino all’improvvisazione e alle proprie trascrizioni, docenza universitaria decennale, si dedica assiduamente alla pratica liturgica, al concertismo, alla divulgazione dell’improvvisazione, all’organologia e alla produzione musicale. Svolge una intensa attività concertistica in Europa, Russia, Nord e Sud America, Medio ed Estremo Oriente e Australia.

Per il concerto teramano Di Rosa eseguirà Aus tiefer Not schrei ich zu dir BWV 686 e Preludio e fuga in mi min. BWV 548 di J. S. Bach, 4 Sonate di Domenico Scarlatti, Intonazioni: Toccata del 8. e del 9. Tono di Giovanni Gabrieli e due sue composizioni, Improvvisazione su tema dato e ‘A prayer’ sopra Tota pulchra es, Maria

Ingresso libero ma, in ottemperanza alle norme di contenimento da rischio Covid-19, posti su prenotazione, controlli della temperatura e inevitabile autocertificazione, per cui si consiglia l’arrivo con adeguato anticipo.

Info e prenotazioni su www.primoriccitelli.it, info@primoriccitelli.it e, naturalmente pagina Facebook e Instagram della Riccitelli.

Leave a Comment