L’abbraccio dell’Ateneo a Erica che non c’è più

Lutto e commozione a Giurisprudenza per la scomparsa della studentessa 26enne. Il ricordo del Rettore TERAMO – Il ricordo che ne tratteggia pubblicamente il Rettore di UniTe, Dino Mastrocola, è di quelli che ti infiggono un ago nel cuore, procurandoti dolore anche se lei non la conoscevi. Quel dolore che ha lasciato attoniti e piegato le ginocchia a tanti, in Ateneo. Dai professori agli studenti, a quella famiglia che a UniTe cresce ogni giorno e si rinnova di anno in anno. Erica Fusella, 26enne di Torrevecchia Teatina, di questa famiglia…

Continua a leggere

D’Annuntiis: “Tre milioni per sistemare le strade del Giro”

Fondi per la viabilità interessata dalle due tappe di San Salvo e Tortoreto TERAMO – La Giunta regionale ha destinato 3 milioni di euro per la sistemazione della viabilità nei tratti interessati dal passaggio delle due tappe abruzzesi del 103^ Giro d’Italia, di cui la prima l’11 ottobre (San Salvo–Roccaraso) e la seconda (Lanciano–Tortoreto) il 13 ottobre. Ne dà notizia il Sottosegretario alla presidenza della giunta regionale, Umberto D’Annuntiis. I finanziamenti, da utilizzare per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade inserite nel percorso, sono così ripartiti:Provincia di Chieti 472.440 euroProvincia di…

Continua a leggere

Teramo ancora green: arriva Di Francesco, un… teramano della Juventus

E’ di Sant’Omero e ha giocato nella Primavera bianconera l’esterno offensivo 19enne TERAMO – Cresce la linea verde del Diavolo in vista del prossimo campionato di Serie C. Dopo gli arrivi di Diakite (classe 2000), Mejri (2001) e Trasciani (2000), è ufficiale anche l’ingresso di Davide Di Francesco, esterno offensivo nato 19 anni fa a Sant’Omero e proveniente dall’Ascoli Calcio, a titolo temporaneo fino al prossimo 30 giugno. Il neo-biancorosso, dopo aver effettuato la trafila delle giovanili con il club bianconero con un’importante parentesi di 18 mesi nella Juventus, nella…

Continua a leggere

Il Comune ha assegnato altre 15 ‘case della Regione’

Emerge una difficoltà: non ci sono abitazioni per ‘single’ TERAMO – Sul sito del Comune (http://www.comune.teramo.it/index.php?id=56&itemid=514) è pubblicata la determina relativa al 2° avviso relativo all’assegnazione temporanea delle unita abitative per l’emergenza terremoto. Al momento si registrano 15 assegnazioni su un totale di 22 domande pervenute. La verifica istruttoria ha accertato l’esistenza dei presupposti e definito la graduatoria in riferimento ai criteri indicati nel bando e sono stati pertanto assegnati, in base alla loro  superficie, 3 alloggi di tipologia B, 8 di tipo C, 3 di tipo D, 1 di…

Continua a leggere

Nuovi Covid, Tarquini: “Cluster famigliari e di feste. Stop al ‘rilassamento’ estivo”

Il primario di Malattie infettive invoca responsabilità e sanzioni TERAMO – “Il Reparto di Malattie Infettive si è di nuovo riempito per una recrudescenza di contagi da Coronavirus che, negli ultimi giorni, sta decisamente crescendo. Al momento ci sono 12 pazienti ricoverati, tutti con polmonite, ma se nei giorni scorsi i contagi erano riconducibili a cluster familiari e contatti avvenuti in occasione di feste e incontri, stanno crescendo i pazienti che non hanno davvero idea di come abbiano potuto contrarre la malattia”. Parte dalle parole del primario dello stesso reparto,…

Continua a leggere

Bisenti senza quorum, si rivoterà a primavera. De Antoniis deluso: “Per appena 200 votanti” AUDIO

Chiusi i seggi. Domattina comincerà lo spoglio per gli altri 4 Comuni TERAMO – Comincerà domattina lo spoglio delle schede delle elezioni amministrative, ma non per Bisenti: in questo Comune non è stato raggiunto il quorum dei votanti e dunque l’unico candidato sindaco in corsa, Marcello De Antoniis, non può essere eletto. Arriverà un Commissario prefettizio e si tornerà alle urne a primavera. A Bisenti ha votato il 39,6% dei residenti (861 su 2.172). Il sindaco mancato raggiunto al telefono lamenta l’assenza al voto di circa 200 aventi diritto, soprattutto…

Continua a leggere

Torna l’allarme Covid. La Asl: “Due decessi, evitate gli assembramenti”

Il direttore generale Di Giosia e il primario Tarquini invitano alla responsabilità TERAMO – E’ allarme alla Asl di Teramo per la situazione dei contagi Covid. Da luglio in poi, pur con la massima allerta e tutti i protocolli attivati, si è creata la necessità di aumentare i posti di degenza, tanto che il reparto di pneumologia è stato trasformato in seconda ala Covid, vista la necessità di posti letto ed i malati di pneumologia sono stati trasferiti a Medicina. «Situazione preoccupante – spiega il direttore generale Maurizio Di Giosia…

Continua a leggere