Una classe della elementare di Petriccione in quarantena

Accertata una positività tra i dipendenti: tampone per tutti domani e didattica a distanza

CASTELLALTO – Anche a Castellalto il Covid costringe la Asl a sospendere le lezioni di una classe della scuola primaria di Petriccione, e ad imporre la quarantena agli alunni e ai relativi insegnanti: tutti saranno sottoposti a tampone domani. Il Servizio di prevenzione della Asl ha infatti accertato la positività tra i dipedenti della scuola e ha deciso per l’azione di prevenzione:
“Prevenzione necessaria – ha dichiarato il sindaco di Castellalto, Vincenzo Di Marco – sono, e siamo come amministrazione comunale, vicini ai ragazzi, alle loro famiglie e agli insegnanti.  Abbiamo proceduto di concerto con l’azienda sanitaria e con l’Istituto Comprensivo di Castellalto-Cellino in ogni azione: il tampone ci garantisce di avere, nel breve, il quadro della situazione”.

Come scrive in una lettera alle famiglie e ai docenti il Dirigente Scolastico Simona Piantieri “mi auguro vivamente che l’esito dei tamponi, previsti per la giornata di domani, dia esito negativo e che, dunque, si torni in pochi giorni alla normalità. Siamo pronti per l’attivazione della didattica a distanza prevista nel Piano della Didattica Digitale Integrata del nostro Istituto. Non lascerò che trascorra neppure un giorno senza scuola, perché ritengo che la relazione, seppur a distanza, rappresenti per i nostri bambini l’ossigeno nel percorso di crescita e di formazione. Pur nella consapevolezza, quindi, che la didattica a distanza non potrà mai sostituire pienamente quanto avviene in presenza all’interno della classe, l’interazione degli alunni tra loro e con i docenti concorre alla prosecuzione del processo educativo, mantenendone, a prescindere dal mezzo, il fine e i princìpi”.

Leave a Comment