Quattro studenti positivi, sospese due lezioni del II anno a Scienze Politiche

Sono in quarantena. Grazie alle prenotazioni è stato possibile tracciare i contatti

TERAMO – Quattro casi positivi tra gli studenti anche all’Università di Teramo, nella Facoltà di Scienze Politiche: sono tra quelli iscritti al secondo anno che hanno frequentato, il 12 e 13 ottobre scorsi, le lezioni in aula 1 (dalle ore 10 alle 14) del Polo ‘G. D’Annunzio’ del Campus ‘Aurelio Saliceti’.

Gli studenti – che erano in contatto e si frequentano anche fuori dell’Ateneo – sono in isolamento domiciliare. Le due lezioni relative al secondo anno del corso di Scienze Politiche sono state sospese e saranno garantite online: riprenderanno dopo il periodo di quarantena. Grazie alle presenze registrate alle lezioni, l’Ateneo ha tracciato tutti i contatti avvenuti in Aula 1 nei giorni precedenti all’esito del tampone. Gli studenti contagiati non si sono recati, in quei giorni, al bar o alla mensa.

Come previsto dai protocolli, il medico competente di Ateneo, trasmetterà all’Autorità Sanitaria Territoriale (AST) l’elenco degli studenti e dei docenti presenti alle lezioni. Agli studenti e ai docenti di quelle lezioni sarà inviata una comunicazione raccomandando, in via cautelativa, l’isolamento domiciliare fiduciario e la sorveglianza passiva dei sintomi.

Il 17 ottobre, inoltre, sono state sanificate tutte le sedi dell’Università di Teramo (Campus Aurelio Saliceti e Ospedale Veterinario) con nebulizzazione di perossido di idrogeno. Si precisa che l’operazione di sanificazione è rientrata in un’azione di routine di prevenzione che l’Ateneo sta adottando, a prescindere dalla comunicazione o meno di casi di positività.

Leave a Comment