Scientifico primo istituto ad adottare la didattica mista: da lunedì in aula e a casa a turno

La decisione presa dalla dirigente Moschella dopo 7 casi positivi in altrettante classi

TERAMO – Il Liceo Scientifico Einstein è il primo istituto cittadino ad apportare modifiche all’organizzazione della didattica in modalità mista, in considerazione del. momento e soprattutto del fatto che finora si sono registrati alcuni casi positivi tra gli studenti che hanno coinvolto diverse classi su una popolazione di circa mille studenti.

Da lunedì infatti l’Istituto superiore di via Sturzo utilizzerà il sistema misto, quindi non solo didattica a distanza (Dad), ma lezioni in presenza a scaglioni una volta a settimana, a seconda degli anni dl corso di studi. In sintesi, da lunedì e fino alla fine della settimana, saranno gli studenti dal primo anno al quinto a seguire lezioni in presenza un giorno a settimana, il resto a casa: si comincia lunedì con le prime, poi le seconde martedì, le terze mercoledì e così via fino a sabato quando saranno tutti in modalità didattica a distanza.

La stessa dirigente Lara Moschella ha disposto che i docenti siano tutti presenti in istituto e che le classi in isolamento fiduciario (allo Scientifico sono 7), non dovranno rispettare questo calendario.

Ascolta l’intervista rilasciata dalla dirigente a R115.

Leave a Comment