Vigilia di speranza per i commercianti del camposanto cittadino

Commenti positivi sull’organizzazione comunale, i fiorai si organizzano per il week end di visite

TERAMO – Vigilia del week end di commemorazione dei defunti a Teramo e c’è attesa tra i commercianti che hanno le loro attività nei pressi del camposanto monumentale cittadino: tra emergenza Covid e padiglioni ancora inagibii per il terremoto, si spera di portare a casa qualche risultato per superare il momento difficile.

In generale però, c’è soddisfazione sull’organizzazione messa in campo dal Comune, a partire dall’istituzione della linea 8 e del bus navetta gratuito ogni 20 minuti in questi giorni di maggior frequenza.

C’è chi lamenta lo spostamento della ferma della Tua a Villa Pavone, che penalizza molte persone anziane, costrette a percorrere qualche centinaio di metri per arrivare al cimitero, ma in sostanza le cose vanno bene.

Ascoltiamo i commercianti di Cartecchio

Leave a Comment