Isola e Crognaleto, centinaia di tamponi in drive test

A San Gabriele e in un’autorimessa sfilata di cittadini in auto

ISOLA G.S. – Nuovo drive test al piazzale del Santurio San Gabriele ad Isola, oggi pomeriggio: 500 i tamponi eseguiti, oltre 300 riservati alla popolazione scolastica, collaboratori ed insegnanti dei Comuni di Castel Castagna, Isola, Castelli, Colledara e Tossicia.

Il test si è reso necessario in particolare a Isola, dove si sono registrati altri 8 casi positivi, che portano il numero complessivo a 174 contagi (tre di questi sono ricoverati in terapia intensiva) pari al 3% della popolazione residente che è di 4.700 persone. In pre allarme come Isola ci sono anche Crognaleto e Montorio, dove il numero dei contagi aumenta di giorno in giorno.

Mercoledi il sindaco di Isola, Andrea Ianni, deciderà per altre misure più restrittive e se fare o meno una zona rossa. Il primo cittadino si dice preoccupato.

Il suo collega di Crognaleto, Giuseppe D’Alonzo, ha invece fatto eseguire i tamponi, dalla Asl, in un’autorimessa, dopo il focolaio di Tottea e la chiusura di scuole e attività commerciali. “La situazione – dice D’Alonzo- è in lento miglioramento».

Oggi a Crognaleto sono stati eseguiti 110 tamponi per un totale complessivo di 435. Sanificate anche le chiese, le scuole e il Comune.

Leave a Comment