La Lega Pro sospende il campionato Primavera 3

TERAMO – Preso atto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre con le misure urgenti per il contenimento del contagio da Coronavirus, considerato il perdurare delle condizioni di incertezza e il periodo estremamente delicato derivante dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, la Lega Pro ha ritenuto di sospendere fino al prossimo 3 dicembre le gare del Campionato Primavera 3 ‘Dante Berretti’.

Continua a leggere

Ecco la situazione nelle scuole teramane: tre plessi sono ancora ‘Covid free’

Alla San Giuseppe, Sarti e Lettieri nessun contagiato. In totale 23 alunni positivi TERAMO – Alla chiusura delle due scuole cittadine Noè Lucidi e Zippilli, fanno da contraltare per l’assessore comunale alla pubblica istruzione Andrea Core, “numeri assolutamente minimali rispetto ai quali continueremo ad effettuare un monitoraggio costante”. Ma qual è il panorama delle scuole comunali, quanto a contagi e quarantene?Al momento ce ne sono tre ‘indenni’ da positività e isolamenti domiciliari: sono la San Giuseppe, la Sarti e la scuola dell’infanzia di via Diaz ‘Lettieri’. Ci sono però altri…

Continua a leggere

Chiusa anche una quinta classe della Michelessi

La dirigente scolastica: “Non c’è nessun positivo e non ci sono contatti con la Zippilli” TERAMO – E con la scuola ZippIlli il sindaco ha chiuso anche la quinta classe della scuola elementare Michelessi che fa parte dello stesso blocco edilizio: è stata la Asl, su richiesta di parere del primo cittadino, a consigliare “la sospensione temporanea in via cautelare delle attività didattiche in presenza anche per gli alunni ed il corpo docente della classe quinta elementare della Michelessi”. La scuola resterà chiusa fino al 28 novembre: è stata disposta…

Continua a leggere

Altri 11 morti e i numeri risalgono: 729 casi in Abruzzo

In 24 ore nel Teramano 175 nuovi contagi. Altri 6 pazienti in terapia intensiva TERAMO – Altro picco nei contagi in Abruzzo: su 4.953 tamponi il numero è salito a 729 nuovi casi, dei quali 175 a Teramo, di età compresa tra 2 e 97 anni. Il dato teramano oggi è terzo dietro ai 221 dell’Aquila e ai 198 di Chieti. Attualmente positivi a quota 14.008, mentre quelli dall’inizio dell’emergenza sono 20.552. Purtroppo anche oggi si registrano 11 decessi e 7 sono della provincia di Teramo, tra i 62 e…

Continua a leggere

Zippilli, il sindaco spiega: “Troppi contagi e 115 richieste di tampone”

Il primo cittadino ha ‘bacchettato’ le dirigenti scolastiche sulle responsabilità TERAMO – Otto classi in quarantena e oltre 115 tra insegnanti e alunni in attesa di effettuare il tampone: la situazione era arrivata al limite alla Zippilli e come già accaduto per la scuola elementare Noè Lucidi, anche la scuola media è stata chiusa. Questo ha spiegato stamattina il sindaco Gianguido D’Alberto alla stampa, in un incontro in cui ha sottolineato la necessità di aver deciso nel rispetto della salute della popolazione scolastica e delle loro famiglie. Ha colto l’occasione…

Continua a leggere

‘Vado alla guardia medica’, ma è positivo: denunciato

Martinsicuro: 52enne sorpreso dai carabinieri TERAMO – Aveva detto alla moglie di andare alla guardia medica perché non si sentiva tanto bene: ma D.R.D. 52enne di Martinsicuro, positivo al Covid-19, non ci è mai andato: lo hanno fermato i carabinieri nel corso del controllo sulle disposizioni del nuovo decreto. Nonostante fosse infetto, girava per strada: l’uomo, che dovrà rispondere innanzi a Tribunale di Teramo per inosservanza del divieto di mobilità imposto dall’Autorità, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria e all’Autorità sanitaria poiché sarebbe dovuto restare chiuso in casa, ma ha pensato bene di…

Continua a leggere

Forniture ‘gonfiate’ di device operatori: sequestrati 246mila euro al primario e altri 6 indagati

Alterati i registri di sala operatoria per ingannare la Farmacia che pagava impianti mai utilizzati TERAMO – E’ arrivata quasi alla conclusione l’inchiesta sulla frode alla Asl di Teramo nelle forniture dei device di radiologia interventistica. I militari del Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Teramo hanno posto sotto sequestro per ‘equivalente’ 246mila euro in beni e denaro contante sui conti correnti di sette persone indagate per truffa ai danni dello Stato e falso, nell’indagine sulle forniture ‘gonfiate’ di impianti chirurgici. Tra gli indagati principali ci sono…

Continua a leggere