Grosso pino crolla all’autostazione (per fortuna vuota) di piazzale San Francesco FOTO VIDEO

Forse le infiltrazioni di acqua del fontanile la causa del cedimento delle radici

TERAMO – Tanto spavento in piazzale San Francesco nel pomeriggio di oggi per la caduta fragorosa di un pino proprio nei pressi della fontanella sull’aiuola che costeggia l’attesa delle partenze e degli arrivi dell’autostazione.

Il botto ha spaventato quelle poche persone che erano presenti in zona, in attesa del bus, ma per fortuna la caduta non ha provocato feriti. Sul posto è intervenuto immediatamente l’assessore Valdo Di Bonaventura. I vigili del fuoco del comando di Teramo hanno provveduto alla rimozione della grossa pianta.

E’ probabile che proprio le infiltrazioni di acqua del fontanile possa aver provocato il cedimento del terreno attorno alle radici della pianta che è così crollata.

Leave a Comment