Costante senza picchi il numero di positivi ma purtroppo anche dei morti (17)

I nuovi contagi sono 510, nel Teramano ‘solo’ 39 TERAMO – Restano nella media degli ultimi giorni, senza picchi in aumento, a 510 su 4.195 tamponi, i nuovi contagi in Abruzzo ma purtroppo restano costanti anche i numeri dei decessi: anche oggi è di 17 morti il pesante tributo a questa pandemia, 4 dei quali nel Teramano. E sempre nella nostra provincia, sono scesi bruscamente a 39 i nuovi positivi, mentre il picco maggiore lo fa registrare ancora una volta L’Aquila con 258. I guariti sono 267 nelle ultime 24…

Continua a leggere

L’Aquila, screening a caccia di asintomatici. Marsilio: “Sarà esteso a tutta la regione”

Durerà fino al 6 dicembre con test antigenici a risposta rapida nei comuni L’AQUILA – E’ partito, con una ottima affluenza, lo screening di massa deciso dalla Regione Abruzzo, attraverso la ASL, che interesserà in diverse fasi tutta la provincia dell’Aquila. Da questa mattina nei 14 comuni dove sono stati allestiti i punti di raccolta dei campioni per lo svolgimento dei test antigienici rapidi, moltissimi cittadini, su base volontaria si sono sottoposti al prelievo del tampone. Lo stesso Marsilio Eseguito da personale del settore sanitario, con la collaborazione delle amministrazioni…

Continua a leggere

Inchiesta viadotti A24, il Riesame annulla i sequestri da 27 milioni di euro

Resta in piedi solo quello per Strada di Parchi, ma la Toto Holding esulta TERAMO – Il tribunale del riesame di Teramo ha accolto il ricorso della Toto Holding, annullando per intero il sequestro dei beni nei confronti dei sei dirigenti di Strada dei Parchi e per buona parte, 21,8 dei circa 26,7, nei confronti di due Società, ma non di Strada dei Parchi. Il provvedimento era stato adottato dalla Procura di Teramo nell’ambito dell’indagine sulle manutenzioni di 9 viadotti ammalorati. La notizia è stata ufficializzata dalla stessa Toto Holding,…

Continua a leggere

Prima a fuoco le rotoballe, il giorno dopo la stalla dei cavalli: è caccia al piromane FOTO

Bellante: in due giorni due incendi a pochi metri l’uno dall’altro BELLANTE – Dal pomeriggio di ieri è caccia al piromane che in appena 48 ore ha appiccato il fuoco prima a oltre un centinaio di rotoballe di fieno e poi al capannone adibito a stalla in cui erano ricoverati i cavalli di un’azienda maneggio nei pressi di Bellante. I vigili del fuoco avevano lavorato fino alla tarda serata di ieri per aver ragione di un vasto rogo che aveva distrutto la riserva di fieno raccolta nei grandi rulli stoccati…

Continua a leggere