Addio a Filippo Arnoni, ex biancorosso e tutor di giovani campioni

Si è spento a Macerata all’età di 72 anni. Oggi i funerali alla Madonna delle Grazie

TERAMO – Lutto nel mondo dello sport cittadino per la scomparsa di Filippo Arnoni, che non è stato soltanto un buon giocatore del Teramo calcio della fine degli anni ’60, ma anche uno storico dirigente accompagnatore di molte squadre giovanili biancorosse.

La maglia del Teramo è di casa nella famiglia Arnoni. Il figlio Fabrizio, cresciuto appunto nelle giovanili, vinse quel campionato che riportò il Teramo in Serie C1. Oggi Filippo Arnoni lo ricordano in tanti e in tanti si daranno appuntamento al Santuario della Madonna delle Grazie per l’ultimo saluto, oggi alle 15.

Arnoni era malato ed è venuto a mancare all’età di 72 anni a Macerata, dove era ricoverato. Cordoglio è stato espresso dai tanti tifosi, ex giocatori delle giovanili che hanno sentito sempre la sua presenza durante le centinaia e centinaia di partite giocate, e anche dalla società Teramo calcio, attraverso il presidente Franco Iachini.

Da parte della redazione di emmelle.it le più sentite condoglianze alla famiglia, alla moglie Rita, al figlio Fabrizio con la moglie Francesca e al fratello Paolo.

Leave a Comment