I poliziotti rintracciano una 15enne ucraina allontanatasi da casa

E’ stata la madre a chiedere l’intervento del 113

TERAMO – In un momento difficile si è allontanata da casa facendo perdere le proprie tracce. Nella tarda serata di ieri i poliziotti hanno rintracciato a Nepezzano una 15enne ucraina residente a Teramo, convincendola a salire sulla volante per esser portata a casa.

A chiamare il 113 era stata la mamma della ragazza, che ha fornito ai poliziotti una descrizione della figlia e dei vestiti indossati al momento della scomparsa. Riaffidata alla madre, la 15enne è in buone condizioni e finalmente al sicuro.

Leave a Comment