Dopo il furto della tv tenta di entrare nell’hotel chiuso

Giulianova: il proprietario chiama i Cc che lo bloccano. E’ stato denunciato

GIULIANOVA – Dopo il furto di un televisore in un’abitazione all’Annunziata, stavolta si è fatto beccare mentre cercava di entrare in un hotel del Lido: H.A., 62enne, cileno di origine ma domiciliato a Giulianova, è stato bloccato dai carabinieri di una pattuglia del Nucleo radiomobile, nella nottata, proprio sull’ingresso della struttura ricettiva, dopo aver forzato la porta con un grosso cacciavite.

Alla vista dei militari, avvertiti dal proprietario dell’albergo che aveva notato il sospetto aggirarsi nei pressi dell’hotel, lo straniero ha cercato di allontanarsi ma è stato subito fermato e identificato.

È stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per tentato furto aggravato. Era stato individuato sempre dai carabinieri, nella notte dell’Epifania, dopo aver rubato un costoso televisore da un appartamento del quartiere Annunziata, grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza del proprietario dell’abitazione derubata.

Leave a Comment