Clienti ai tavoli dopo le 18: i carabinieri chiudono il Grande Italia di via Badia

I militari avvertiti dai cittadini: multati anche 9 avventori che si trovavano all’interno

TERAMO – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Teramo, all’esito di un controllo sulle disposizioni anti-Covid, hanno disposto la chiusura temporanea per 5 giorni, del bar Grande Italia di via Badia, nel quartiere della Stazione a Teramo.

I militari avrebbero accertato che all’interno del bar, ieri sera alle 19, c’erano numerosi clienti intenti a consumare bevande, seduti ai tavoli, in violazione di quanto disposto dal recente Dpcm che, in zona gialla, impone la chiusura delle attività alle ore 18. A segnalare la situazione irregolare erano stati alcuni cittadini che avevano riferito dell’assembramento nel locale.

Inoltre sono state accertate altre 9 infrazioni amministrative a carico di altrettanti avventori del locale, che all’atto del controllo erano intenti a consumare bevande senza rispettare il distanziamento sociale. 

Nella sola giornata di ieri i carabinieri hanno controllato 68 persone e 19 esercizi pubblici, che sono risultati in regola con le prescrizioni a tutela della salute pubblica. 

Leave a Comment