Clienti a tavola per cena, chiuso per 5 giorni La Contea. Aderiva a ‘#IoApro’

La segnalazione sulla pizzeria di via Veneto sarebbe arrivata da un ristoratore concorrente

TERAMO – Un altro provvedimento di chiusura temporanea dell’esercizio, disposto dai carabinieri della stazione di Teramo in sede di controlli anti Covid, colpisce stavolta un noto ristorante del centro storico, La Contea di via Veneto. E ancora una volta la segnalazione arriva dai residenti che hanno segnalato la presenza di clienti seduti al ristorante, ben oltre l’orario consentito.

E’ successo ieri sera: quando la pattuglia dei militari ha raggiunto il locale erano le 21 e all’interno dell’attività c’erano molti avventori seduti ai tavoli per cenare.

Al titolare del ristorante-pizzeria è stata contestata l’infrazione amministrativa ed è stata disposta la chiusura temporanea per 5 giorni. Nel corso dei controlli i carabinieri hanno elevato anche altri 16 verbali nei confronti dei clienti che si trovavano all’interno, per violazione delle disposizioni di restrizione previste per la zona gialla e il divieto di assembramento.

Il bilancio dei controlli effettuati dai militari teramani ieri è di 71 persone identificate e 13 esercizi pubblici verificati: tutti sono risultati perfettamente in regola con le prescrizioni a tutela della salute pubblica.

Leave a Comment