Marsilio ‘spinge’ per finanziare la ricerca del vaccino italiano Reithera INTERVISTA

Il siero dello Spallanzani ha bisogno di 16 milioni di euro per l’avvio della produzione industriale

TERAMO – Il Governatore Marco Marsilio torna a ‘sponsorizzare’ la ricerca sul vaccino italiano di Reithera dello Spallanzani di Roma. A margine della sua visita all’Università di Teramo per l’inaugurazione della nuova mensa dell’Adsu, il presidente della Regione ha ribadito di essersi fatto promotore della proposta di finanziare lo sviluppo industriale del vaccino – che oggi ha ricevuto l’ok dell’Aifa per la seconda fase della sperimentazione -, in collaborazione con le 21 Regioni italiane e Province autonome: “Il costo sarebbe di 16 milioni di euro – ha detto Marsilio – una cifra irrisoria di fronte al rischio di dover rincorrere vaccini in tutta Europa con il rischio di non averne a disposizione. E poi il vaccino servirà per anni ed è importante averne una scorta adeguata“.

Ascolta il Governatore Marsilio nel servizio andato in onda al Tg di R115

Leave a Comment