Rapina donna in via Comi: inseguito da un giornalista getta la borsa ma si dilegua

Aggressione in pieno centro in serata: la vittima usciva dal supermercato. Indagano i carabinieri TERAMO – Non sono riuscito a bloccarne la fuga, ma almeno l’ho costretto a buttare la borsa e il sicuro bottino della rapina messa a segno spudoratamente in pieno centro (abbastanza frequentato anche se in fase di restrizione Covid) ai danni di una signora cinquantenne, questa sera attorno alle 19. La donna era da poco uscita dal supermercato di via Carducci e percorreva la parte iniziale di via Comi quando è stata aggredita alle spalle dallo…

Continua a leggere

In 24 ore altri 27 decessi, 550 dall’inizio dell’anno

Le vittime di oggi hanno tra 54 e 97 anni, 20 solo nel Pescarese TERAMO – Altri 27 decessi legati al Covid-19 in Abruzzo. Si tratta dell’incremento più consistente registrato in un solo giorno, dopo il record di 35 morti del 21 novembre scorso. Del totale, 20 fanno riferimento solo al Pescarese, territorio martoriato dal virus in questa fase dell’emergenza. Le 27 vittime hanno età compresa tra 54 e 97 anni. Oltre alle 20 della provincia di Pescara, cinque erano residenti in provincia di Chieti, una nel Teramano e una fuori…

Continua a leggere

“Vaccinate i volontari di Protezione Civile e dell’assistenza”

L’appello al ministro della Salute parte dal sindaco D’Alberto e dal vice Cavallari TERAMO – E’ uno dei ‘bug’ della campagna vaccinale svolta dai primi di gennaio: nessuno ha valutato la necessità di dare priorità ai volontari della Protezione Civile e delle associazione di assistenti, che nell’era anti-Covid hanno portato un notevole contributo nell’assistenza, vivendo la pandemia in prima fila. Adesso la richiesta in questo senso arriva dal Comune di Teramo ed è indirizzata al ministro della Salute, Roberto Speranza. Il sindaco Gianguido D’Alberto e il vicesindaco con delega alla…

Continua a leggere

Anche Teramo a rischio zona rossa. Appello al rispetto delle regole anti Covid INTERVISTA

Il capoluogo sotto monitoraggio per la variante inglese. Riunione in prefettura TERAMO – E’ alta la guardia delle autorità sanitarie ma anche dei sindaci sul rischio che dopo Roseto, Pineto e Silvi, anche il capoluogo Teramo e il resto della provincia possano passare dall’arancione al rosso. Una riunione presso la Prefettura, alla quale sono stati convocati i rappresentanti della forze dell’ordine e i primi cittadini, avrebbe sottolineato questa eventualità come unicamente dipendente dal numero di varianti inglesi sul totale dei contagi. E’ infatti il monitoraggio di questo aspetto epidemiologico a…

Continua a leggere

Vaccinazioni, verso l’accordo tra Regione e medici di base

Al loro spetterà anche il compito di censire le priorità tra i loro assistiti TERAMO – Primo incontro a Pescara tra l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì e le organizzazioni dei medici di medicina generale Fimmg, Snami, Smi e Intesa Sindacale. Al centro della discussione il loro coinvolgimento attivo nella campagna vaccinale. E’ stata discussa, spiega una nota, la bozza di accordo predisposta dalla Regione (che dovrà essere approvata dalle sigle sindacali e recepita dalle Asl), ma su alcuni punti fermi l’intesa sembra essere stata raggiunta: i medici, ad esempio, si…

Continua a leggere