In 24 ore altri 27 decessi, 550 dall’inizio dell’anno

Le vittime di oggi hanno tra 54 e 97 anni, 20 solo nel Pescarese

TERAMO – Altri 27 decessi legati al Covid-19 in Abruzzo. Si tratta dell’incremento più consistente registrato in un solo giorno, dopo il record di 35 morti del 21 novembre scorso.

Del totale, 20 fanno riferimento solo al Pescarese, territorio martoriato dal virus in questa fase dell’emergenza. Le 27 vittime hanno età compresa tra 54 e 97 anni. Oltre alle 20 della provincia di Pescara, cinque erano residenti in provincia di Chieti, una nel Teramano e una fuori regione.

Con i 27 decessi recenti (14 sono dei giorni scorsi, ma sono stati comunicati solo oggi dalle Asl competenti), il bilancio delle vittime sale a 1.758. Del totale, 1.275 – cioè il 72,5% – riguardano il periodo da settembre ad oggi. Sono 550 le vittime dall’inizio dell’anno; 79 considerando solo l’ultima settimana.

Leave a Comment