Vaccini, quasi conclusa la campagna scolastica. Adesso categorie fragili a domicilio

In arrivo 36mila dosi tra Pfizer e Astrazeneca. Medici di base per le somministrazioni

TERAMO – Va completandosi il quadro delle coperture vaccinali del personale scolastico. Anche nel week end il personale organizzato dalla Asl ha proseguito nelle somministrazioni delle dosi all’Ipogeo, a docenti e personale Ata delle scuole.

Il direttore sanitario della Asl di Teramo, Maurizio Brucchi, ha annunciato l’arrivo di circa 36mila dosi di vaccino tra Pfizer e Astrazeneca, che serviranno a immunizzare altre persone, a cominciare dalle cosiddette categorie fragili. Il programma è di vaccinare le persone al proprio domicilio evitando spostamenti non compatibili con lo stato di salute.

Sotto questo aspetto lo stesso Brucchi è tornato a ribadire l’importanza del ruolo dei medici di base in questa attività.

Ascolta l’intervista a Maurizio Brucchi andata in onda nel Tg di R115

Leave a Comment