Tasp in quarantena dopo il derby contro Roseto

Il gruppo squadra isolato per precauzione dopo i due casi positivi nel team avversario

TERAMO – Il gruppo squadra della Teramo a Spicchi va in quarantena fiduciaria dopo i due casi di positività riscontrati nello staff e nel team della Pallacanestro Roseto, contro cui ha disputato il derby il 7 marzo al PalaMaggetti di Roseto.

I giocatori della Tasp fanno parte dunque del tracciamento svolto dalla Asl e proprio per accordi tra l’azienda sanitaria e lo staff medico della società, coordinato dalla dottoressa Chiara Ferri, si è deciso di osservare precauzionalmente il periodo di isolamento fiduciario. Va ricordato che comunque il gruppo squadra della Teramo a Spicchi ha sostenuto due abituali sessioni di tamponi, il 10 marzo e il 13 marzo, con esiti negativi per tutti. 

Una nuova serie di tamponi è prevista per domani: alla vigilia della seconda fase del campionato di Serie B la Tasp è costretta ad interrompere l’attività, come predisposto dalla Asl di Teramo, in attesa di poterla riprendere quanto prima. 

Leave a Comment