Paci e la sconfitta: “Abbiamo giocato male ma non è morto nessuno”

“Mungo con Bombagi? Ci serviva palleggio contro una squadra che si sarebbe chiusa dietro”

TERAMO – “Abbiamo giocato male, avvertivo all’inizio di questa partita la stanchezza in alcuni miei giocatori ma non è morto nessuno… E poi è più facile fare la partita come ha fatto il Francavilla che è venuto per chiudersi e rompere il nostro gioco che far gioco e dover ‘stanare’ l’avversario”. E’ questo il commento dell’allenatore Massimo Paci nel post gara dell’incontro perso al Bonolis contro la Virtus Francavilla, che ha portato a casa il massimo risultato con il minimo sforzo, ovvero con l’unico tiro in porta degli interi 90 minuti.

Paci ha difeso la decisione di schiarare in attacco la coppia Bombagi-Mungo, preferendo quest’ultimo a Pinzauti, l’unico attaccante di ruolo schierato dal primo minuto fino a oggi.

Ascolta alcuni passaggi della conferenza stampa

Leave a Comment