Aperti i cantieri per le strade delle frazioni del capoluogo

Masterplan 1.1: a Varano, Nepezzano, Scapriano e Castrogno

TERAMO – Aperto il cantiere del Masterplan 1.1 per il rifacimento di alcuni tratti viari del capoluogo, a partire da quelli che interessano le frazioni di Varano e Nepezzano, sulla provinciale 18, Castrogno sulla 60 e 60 A, la provinciale 13 di Scapriano.

Altri interventi sono previsti a Bellante e a Sant’Omero e sulla provinciale 17 che attraversa Fonte a collina, Campli, Bellante, Sant’Omero e riguarda anche un tratto ricadente nel capoluogo così come per la Pedemontana, la provinciale 3 dove da due giorni è stato aperto il cantiere. La spesa complessiva è di 1 milione e 200 mila euro.

“Sempre a Teramo – spiega il consigliere delegato alla viabilità Lanfranco Cardinale – e precisamente a Castrogno, abbiamo previsto un ulteriore intervento di 200 mila euro. Il progetto è stato approvato e deve andare in gara. I lavori saranno realizzati nelle prossime settimane a completamento di quelli previsti con il Masterplan”.

Leave a Comment