Vaccini, iscrizioni anche dai postini e dosi in 5 centri (anche all’Università)

Cambia il sistema di ‘arruolamento’. Tocca alle fasce di età 70-79. Ecco dove si vaccinerà

TERAMO – Sul fronte vaccinazioni, la settimana sarà importante per alcune modifiche sostanziali sia sul fronte dell’arruolamento che per quello della somministrazione.

Le linee guida principali le ha indicate Maurizio Brucchi nel consueto briefing con la stampa. Intanto le prenotazioni verranno gestite unicamente sulla piattaforma di Poste Italiane. Inoltre la somministrazione avverrà in 5 hub in tutta la provincia, a cominciare dall’Università di Teramo che ha messo a disposizione i locali del Campus di Coste Sant’Agostino. Le vaccinazioni saranno effettuate anche

Adesso è l’ora della fascia di età tra 70 e 79 anni. Si sta valutando la possibilità di lasciare aperta ancora una finestra per gli over 80 che non avessero avuto l’opportunità di vaccinarsi, ma sono pochissimi i casi, per poi passare ai 60-69 e cosi via

Con Poste, oltre che iscriversi sulla piattaforma, sarà possibile farlo anche direttamente dal postino che passa a casa. Le somministrazioni oltre che a Teramo, saranno effettuate a Montefino, Atri, Giulianova e a Colonnella, nei pressi dell’uscita autostradale Val Vibrata per questa vallata.

Ascolta l’intervista al direttore sanitario Maurizio Brucchi andata in onda nel tg di R115

Leave a Comment