Rottura sotto la strada, il gas si ‘infila’ nella fogna: evacuati edifici e chiuse due strade

Alba, via Bafile: per ore è stata ‘caccia’ alla falla per vigili del fuoco e tecnici della Italgas. ALBA ADRIATICA – Paura in serata in via Bafile, ad Alba, per una perdita di gas la cui individuazione ha comportato non pochi sforzi da parte dei tecnici e costretto i vigili del fuoco e la polizia locale, assieme ai carabinieri, a chiudere il transito temporaneamente in via Roma e a lungo nella stessa via Bafile, dall’incrocio con via Filzi sino a via Roma. C’è stato addirittura un momento in cui è…

Continua a leggere

La ceramica del 21esimo secolo, con il 3D e il marketing

Nasce la start up ‘Castelli di ceramica’, una nuova filiera per rilanciare l’arte castellana TERAMO – È stata presentata la start up ‘Castelli di ceramica’, un progetto di ‘riconversione’ industriale che parte dall’antica arte castellana, gloriosa, ma con un mercato decisamente ridimensionato negli anni, per tradursi in oggetti di design dal gusto moderno che guardano ai giovani, agli amanti del design, a mercati nazionali e internazionali. Una nuova filiera, dalla produzione al marketing, che ambisce a coinvolgere l’intera comunità: dai produttori alla scuola d’arte ‘Grue’. Il progetto è stato ideato…

Continua a leggere

Aggredito a pugni Cetteo Di Mascio, indagano i carabinieri

Il responsabile del settore giovanile del Teramo affrontato da due sconosciuti e finisce all’ospedale TERAMO – Il responsabile del settore giovanile del Teramo, il pescarese Cetteo Di Mascio, è stato aggredito all’esterno dello stadio Bonolis da due sconosciuti che lo hanno colpito al volto con pugni prima di dileguarsi. Secondo una prima ricostruzione, il dirigente biancorosso sarebbe stato soccorso e accompagnato in ospedale dove è stato trattenuto dai sanitari per la valutazione delle lesioni rimediate nell’aggressione. Sull’episodio indagano i carabinieri, che sono intervenuti nell’immediatezza del fatto. Aggiornamento. Secondo alcune fonti…

Continua a leggere

Anche a Giulianova una stanza per gli abbracci di parenti e anziani

Dopo la De Benedictis l’iniziativa Spi Cgil si estende alla Rsa di Bivio Bellocchio GIULIANOVA – Dopo quella della casa di riposo De Benedictis a Teramo, anche alla residenza sanitaria assistita ‘Parere’ di Bivio Bellocchio, a Giulianova, è stata inaugurata la ‘stanza degli abbracci’ , donata dalla Cgil e dallo Spi, il sindacato pensionati della Cgil. Alla breve e sentita cerimonia hanno partecipato il direttore generale della Asl Maurizio Di Giosia, il direttore del dipartimento Assistenza territoriale Valerio Profeta, numerosi dirigenti medici, il vicesindaco di Giulianova Lidia Albani e, per…

Continua a leggere