Sordomuto perde il sentiero ma con un sms all’amico viene salvato

Conclusione positiva di un soccorso nel pomeriggio tra le montagne di Valle Castellana VALLE CASTELLANA – Oggi pomeriggio era andato a fare una passeggiata in montagna nella zona di Valle Castellana, quando ad un tratto un uomo di 55 anni di Giulianova, sordomuto, ha perso il sentiero. L’uomo ha immediatamente inviato un messaggio ad un suo amico che ha allertato il 118, il quale ha attivato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo. Subito è decollato dall’aeroporto di Preturo (L’Aquila) l’elicottero e sono partite due squadre di terra per ricercare l’uomo.…

Continua a leggere

Teatro romano, Comunale e Castello: corsa contro il tempo a caccia di 20 milioni

Il Comune in gara al ‘Bando per la Rigenerazione urbana’ che scade il 4 giugno: servono soldi per completare le tre grandi opere. TERAMO – Tre ‘assi’ dal mazzo del patrimonio storico-culturale cittadino, uniti da un percorso strategico per il turismo e il rilancio economico: sono il Castello della Monica, il Teatro Romano e il Teatro Comunale. Gli studi di fattibilità o i progetti definitivi-esecutivi ci sono, servono i soldi per riportarli ad antico splendore gli uni, renderli moderni e fruibili secondo le più recenti tecnologie l’altro. Per la precisione…

Continua a leggere

Gruppo romano interessato al Teramo? La società: “Fake news”

Il sodalizio smentisce quanto riportato negli ultimi giorni dalla stampa locale TERAMO – La fine della stagione agonistica in Serie C ha rimesso in moto la ‘caccia’ ai colpi ad effetto, con indiscrezioni di stampa che oltre a piazzare qua e là i giocatori biancorossi, ipotizzano anche cambi al vertice societario. Oggi la Teramo calcio è dovuta intervenire per smentire articoli pubblicati “sul quotidiano ‘il Messaggero’ facenti riferimento a presunte ‘offerte ufficiali per rilevare il club anche per l’acquisizione dell’intero pacchetto azionario, da parte di un non meglio precisato gruppo romano“:…

Continua a leggere

VIDEO/ Boom di prenotazioni con il nuovo call center della Asl

In dieci giorni si è passati da 161 a quasi 900 telefonate. Tempo di attesa medio di 3 minuti TERAMO – Grazie al call center che ha agganciato il Cup della Asl di Teramo a quello regionale, l’attività di prenotazione telefonica ha visto un deciso incremento, andando così incontro alle richieste dei cittadini anche a fronte delle limitazioni legate alla pandemia. Dal 20 maggio scorso, chiamando ai numeri 800.827.827 da rete fissa e 0872226 da rete mobile, i cittadini accedono direttamente al Cup regionale e selezionando il tasto 4 alla Asl di Teramo.…

Continua a leggere

VIDEO/ Di Giosia: “Teramo ha già i numeri da zona bianca”

Chiusi i reparti Covid, il 48% della popolazione teramana ha ricevuto già la prima dose. Da giovedì piattaforma aperta per tutte le età TERAMO – La situazione epidemiologica in provincia di Teramo e in Abruzzo continua a migliorare costantemente. A confermarlo sono i dati sui ricoveri, che nella Asl di Teramo a oggi sono 31 di cui 2 in terapia intensiva. Numeri che hanno permesso alla Asl di chiudere tutti gli altri presidi Covid lasciando in attività solo quello dell’ospedale Mazzini del capoluogo. “Abbiamo chiuso anche la terapia intensiva Covid – ha…

Continua a leggere

Il palpeggiatore seriale evade dai domiciliari: preso dai Cc in centro storico

Giulianova: ancora guai per l’albanese che prendeva di mira le donne sugli autobus GIULIANOVA – Non riesce ad evitare le pagine di cronaca N.Q., l’albanese di 54 anni da anni residente a Giulianova, ritenuto dagli investigatori locali il ‘palpeggiatore seriale’ delle donne sui mezzi pubblici. All’indomani dell’arresto dello scorso 24 maggio con l’accusa di violenza sessuale, non è stato trovato a casa – dove il giudice lo aveva confinato agli arresti domiciliari – nel corso di un controllo dei carabinieri della Compagnia di Giulianova. E’ bastato però un breve giro…

Continua a leggere