Sordomuto perde il sentiero ma con un sms all’amico viene salvato

Conclusione positiva di un soccorso nel pomeriggio tra le montagne di Valle Castellana

VALLE CASTELLANA – Oggi pomeriggio era andato a fare una passeggiata in montagna nella zona di Valle Castellana, quando ad un tratto un uomo di 55 anni di Giulianova, sordomuto, ha perso il sentiero. L’uomo ha immediatamente inviato un messaggio ad un suo amico che ha allertato il 118, il quale ha attivato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo.

Subito è decollato dall’aeroporto di Preturo (L’Aquila) l’elicottero e sono partite due squadre di terra per ricercare l’uomo. Grazie all’applicazione Georesq utilizzata dall’escursionista i tecnici del 118 lo hanno localizzato illeso ma solo spaventato.

Leave a Comment