Anche gara-3 è di Roseto che centra la finalissima play-off

Nella prima partita giocata dopo 7 mesi a porte aperte, i biancazzurri chiudono il contro con Rieti

ROSETO – La Liofilchem Roseto ha guadagnato la finalissima nei play off di Serie B, superando ancora la Sebastiani Rieti, in gara 3 (76-60 il risultato finale), nella prima partita giocata al PalaMaggetti dinanzi al pubblico dopo 7 mesi, pur se in numero ridotto per le disposizioni anti Covid.

Adesso per i biancazzurri c’è da aspettare la designazione dell’avversario, uno tra Nardò e Luiss Roma, impegnati nell’alra semifinale, con la serie al momento sul 2-1 per i pugliesi ). Amoroso e compagni hanno sfruttato il primo match ball  a disposizione dopo il doppio exploit di fila sul parquet del PalaSojourner di Rieti, e regalando una gioia immensa a tutti i tifosi biancazzurri presenti al PalaMaggetti.

Un risultato straordinario per una società nata neanche un anno fa, tra mille difficoltà, senza dimenticare i vari stop legati al covid 19: bravo il club e soprattutto bravi staff e squadra nel fare cerchio nel momento più buio della stagione.

Leave a Comment