FOTO/ Schianto moto-scooter, due morti a Martinsicuro

L’incidente in via Roma: le vittime sono di Martinsicuro, un 38enne e un 27enne ex promessa del calcio locale MARTINSICURO – Tragedia della strada a Martinsicuro, lungo via Roma, quasi all’altezza della caserma dei carabinieri. Nello scontro tra una motocicletta e uno scooter hanno perso la vita due persone, Giovanni Cervellini di 38 anni di Martinsicuro e Chebbi Rabya, 27enne di origini tunisine, ex promessa del calcio locale.. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della stessa caserma dove si è verificato il tragico frontale, la motocicletta forse in fase…

Continua a leggere

Pef stadio, confronto tra Iachini e la politica: “Ecco il mio piano”

All’Ipogeo domande e risposte sul futuro fino al 2080 del Bonolis TERAMO – Mancava soltanto Italia Viva, forse perchè il capogruppo c’è solo sulla carta e perché il partito di Renzi teramano ha virato… a babordo sul Pef (nonostante le dichiarazioni di amore e sostegno di qualche settimana fa, ndr). ma il confronto chiesto dalle opposizioni e organizzato all’Ipogeo con Franco Iachini, amministratore di Soleia, è stato intanto un passaggio di buona democrazia e poi di chiarimento su aspetti del piano economico finanziario di gestione del Bonolis. Alla fine, tra…

Continua a leggere

Roseto, Tommaso Ginoble si candida a sindaco

L’esperienza di parlamentare ed assessore regionale per “essere un visionario chiamato a lasciare una traccia politica” ROSETO – Tommaso Ginoble, già parlamentare del Partito democratico, ha ufficializzato la candidatura a sindaco di Roseto alle prossime elezioni amministrative in autunno. “Essere sindaco di Roseto – dice il deputato ed ex assessore regionale – non sarà per me solo un ‘ritorno’ a casa, ma una missione al servizio della città che ha tutte le carte in regola per dettare il passo ed essere guida in provincia di Teramo e nella regione Abruzzo”. Ginoble, con…

Continua a leggere

Bimbo di 18 mesi precipita dal terzo piano e muore

Martinsicuro: il piccolo nigeriano è caduto da un abbaino della mansarda. Disposta l’autopsia TERAMO – Dovrà essere l’autopsia, che sarà affidata nella giornata di oggi dal procuratore Davide Rosati, a fornire qualche indicazione in più sul decesso del piccolo di 18 mesi di nazionalità nigeriana morto nella tarda serata di ieri dopo essere precipitato dal terzo piano di una palazzina in via Marco Polo, nella zona nord di Martinsicuro, a due passi dal lungomare. Per l’intera nottata i genitori sono stati ascoltati nella caserma dei carabinieri per ricostruire quanto accaduto…

Continua a leggere