Si schianta con la Ducati sulla Teramo-mare, muore 47enne

L’incidente subito dopo la rotonda di Mosciano traffico bloccato in direzione del capoluogo

MOSCIANO – Tragedia sulla Teramo-mare questa sera poco prima delle 19. Un avvocato di 47 anni, Giuseppe Gliatta, originario di Foggia ma residente con moglie e figlio a Roseto, è morto perdendo il controllo della sua moto, una Ducati Monster 821 .

L’incidente si è verificato poco dopo l’ingresso alla rotonda di Mosciano: la moto è caduta percorrendo il lungo rettilineo iniziale e il centauro e stato sbalzato con violenza contro il guard rail.

Secondo quanto appreso i tentativi di rianimazione sono stati portati nell’immediatezza dell’incidente ma senza successo per le gravissime lesioni riportate nell’impatto contro la barriera di protezione laterale.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale per i rilievi. Il traffico è rimasto bloccato a lungo in direzione Teramo.

Leave a Comment