Muore nel suo terreno schiacciato da una rotoballa di fieno

Poggio Morello, ennesimo incidente sul lavoro in campagna. La vittima aveva 47 anni

TERAMO – Un altro incidente sul lavoro nelle campagne teramane. A perdere la vita, schiacciato da una pesante rotoballa di fieno, è stato un 47enne di Sant’Omero. Paolo Di Egidio era al lavoro in un terreno di sua proprietà nella frazione di Poggio Morello quando è finito sotto il peso del rotolo, secondo una dinamica che i carabinieri stanno cercando di chiarire.

I soccorsi portati dal personale del 118 sono stati inutili, perchè l’agricoltore è morto sul colpo.

Leave a Comment