La nuova Liofilchem Roseto riparte da Serafini

Dopo l’ingaggio del coach Quaglia, i biancazzurri confermano uno dei punti fermi della passata stagione ROSETO – La società Pallacanestro Roseto conferma nel suo roster Alberto Serafini. Serafini, abruzzese doc classe 1993, è stato uno dei punti fermi della stagione appena passata, culminata con la finalissima playoff perla A2, con oltre 10 punti di media e 5,4 rimbalzi in stagione con il 61% da due punti, 25 minuti di media di utilizzo.  Queste le prime parole di Alberto da neo riconfermato biancazzurro : “Sono felicissimo di continuare la mia carriera…

Continua a leggere

Laurea in infermieristica: a Teramo i posti aumentano da 25 a 40

Il ministero amplia del 60% la disponibilità di ingresso per le matricole al corso dell’Università dell’Aquila TERAMO – Aumentano da 25 a 40 i posti disponibili nella sede di Teramo del corso di laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi dell’Aquila. Questo a seguito del decreto del Ministero con cui si amplia del 60% il posto per le matricole. “Attualmente gli studenti che frequentano il corso dl laurea nel triennio nella sede della di Teramo sono circa 100 con una ventina di studenti che dall’Aquila chiedono di poter frequentare il tirocinio…

Continua a leggere

VIDEO/ Abruzzo a rischio giallo? “Sotto attenzione la costa al confine con le Marche”

Per il direttore sanitario Brucchi l’incidenza è più alta tra Tortoreto e Martinsicuro. Vaccinato il 66% della popolazione teramana TERAMO – C’è un rischio di ritorno in zona gialla per l’Abruzzo? Secondo il direttore sanitario della Asl di Teramo, Maurizio Brucchi, l’ospedalizzazione è ridotto al minimo ma resta alta la guardia sui contagi, soprattutto sulla diffusione della variante Delta, che fa sì che l’Abruzzo sia al quinto posto in Italia. “La provincia di Teramo subisce l’influsso delle vicine Marche – dice Brucchi – che è regione dove la variante indiana…

Continua a leggere

VIDEO/ A Teramo il 50% dei positivi e in quarantena ha tra 10 e 30 anni

I dati del capoluogo contano 52 nuovI contagi. Il sindaco: “Il problema è al mare” TERAMO – I festeggiamenti dell’Italia visti domenica sera un pò in tutta la provincia sono soltanto la punta dell’iceberg e, come evento una tantum, forse non problematico per la situazione contagi come invece si rischia lungo la costa teramana, dove il controllo del rispetto delle regole è pressoché assente. E’ la sintesi del ragionamento che il sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, porta alla riflessione comune all’indomani della notizie che vogliono l’Abruzzo tra le cinque regioni…

Continua a leggere

Sfascia a colpi di mazza l’auto del padre e lo minaccia: anziano salvato dai carabinieri

Un 25enne in preda a un raptus per vecchi rancori agita la notte a Mosciano. Denunciato MOSCIANO – E’ stato l’intervento tempestivo dei carabinieri a salvare un anziano genitore dall’ira del figlio, che per vecchi rancori, in piena notte a Mosciano, lo ha minacciato di morte invitandolo a scendere sotto casa, dove poco prima gli aveva sfasciato la macchina a colpi di mazza. L’episodio si è verificato attorno alle 2: il 25enne, in preda a un raptus, ha scaricato la sua rabbia sull’autovettura del genitore, danneggiandola con una mazza di…

Continua a leggere

Rissa tra rosetani e pescaresi: denunciati 11 giovani

I carabinieri hanno individuato i partecipanti alla zuffa del 30 giugno: uno di loro si era fratturato una gamba ROSETO – I Carabinieri della Stazione di Roseto degli Abruzzi hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Teramo 11 giovani per rissa. I fatti risalgono alla notte del 30 giugno scorso, quando per futili motivi, sul lungomare Celommi si era scatenata una violenta zuffa tra giovani del posto ed altri residenti però in provincia di Pescara. Ad avere la peggio era stato un 25enne di Cepagatti, che ha riportato una frattura…

Continua a leggere