A Tortoreto lavori Enel non segnalati: condomini e chalet senza luce per oltre 11 ore

Numerose proteste da via Spataro, via Marconi e zone limitrofe. Nessun avviso, poi si scopre che c’era un intervento in corso. Elettricità di nuovo in servizio alle 20

TORTORETO – Come se non bastasse il cronoprogramma delle sostituzioni dei contatori che costringerà nei prossimi giorni gli inquilini dei condomini coinvolti a restare senza luce, un intero quartiere di Tortoreto da questa mattina è senza corrente elettrica per un intervento programmato ma non segnalato alla cittadinanza.

Al momento in cui scriviamo questo articolo sono esattamente 9 le ore di assenza di luce, che sta mettendo in crisi i congelatori, le batterie dei sistemi di allarme, i climatizzatori, la pazienza di chi lavora in smart working e di chi in generale deve ricaricare computer o cellulari.

La zona colpita dal disservizio è quella attorno a via Marconi, via Spataro, via Volta, via Sturzo e anche alcuni chalet sul lungomare, da dove sono arrivare tante proteste di gente esasperata soprattutto perché non c’è stato verso di avere risposte dal gestore dell’energia elettrica. E nessun ha notizia di avvisi affissi in zona o di comunicazioni attraverso altri canali.

Alla fine, grazie anche all’impegno dei componenti dell’amministrazione comunale (anch’essa all’oscuro di questo intervento Enel) si è riusciti a sapere dell’esistenza di lavori ad una cabina, prolungatisi oltre il previsto.

Per la cronaca, la corrente elettrica è stata riattivata pochi minuti prima delle 20, ovvero a 11 ore dal distacco….

Leave a Comment