VIDEO E FOTO/ Teramo, ecco il nuovo ds Musa. Iachini: “Non sarà un campionato per sopravvivere”

Il presidente aspetta del decisioni sulla Casertana per l’ingaggio del tecnico Guidi. Cianci verso il Palermo?

TERAMO – Il nuovo direttore sportivo del Teramo è Carlo Musa, 31enne già direttore dell’Avellino e del Savoia. E’ stato presentato questa mattina del presidente Franco Iachini nella conferenza stampa allo stadio Bonolis.

Nel corso dell’incontro con la stampa, sono state tracciate anche le linee programmatiche del sodalizio biancorosso. Il Teramo non riempirà la casella del direttore generale, dopo l’esperienza conclusa di Andrea Iaconi, e attende l’esito del percorso amministrativo federale della Casertana per poter ingaggiare il nuovo tecnico, Federico Guidi.

E’ probabile che il tecnico, qualora non fosse accolto il ricorso della Casertana contro l’esclusione dal campionato, possa raggiungere la squadra in ritiro, che scatterà il prossimo 26 luglio al Bonolis.

Sul mercato il presidente ha ribadito di aver idee chiare su una formazione giovane che ruoterà attorno ad Arrigoni e Mungo, di aver tentato di trattenere Carlo Ilari che però ha optato per il biennale a Cesena e di valutare, qualora lo staff tecnico lo richiedesse, la posizione di Pedro Costa Ferreira.

Sul mercato in uscita, i giocatori più richiesti sono i vari Santoro, Diakitè, Piacentini e Cianci: su quest’ultimo la proposta che più si avvicina ai ‘desiderata’ dal Teramo è quella del Palermo; in tutti i casi, se non si ritenessero congrue le valutazioni, i giocatori resterebbero in biancorosso. “In ogni caso – ha detto il presidente – verrebbero sostituiti degnamente, magari con giovani valorizzati da società di serie A con cui abbiano contatti e che abbiamo individuato. Il Teramo sarà aggressivo e combattivo, non sarà un campionato di sopravvivenza, soltanto per salvare la categoria: sarà ambizioso come lo sono state le squadre sotto la mia gestione e punteremo alla promozione nel nuovo campionato che nascerà dalla riforma che il presidente Gravina dovrebbe annunciare entro il mese”.

Ascolta l’intervista al presidente Franco Iachini e al direttore sportivo Carlo Musa andate in onda al Tg di R115

Leave a Comment