A Modena è il Teramo che fa la partita ma finisce a reti bianche (0-0)

Predominio biancorosso: è di Viero al 25′ la clamorosa azione sottoporta deviata dal portiere Cagno

MODENA – Due punti dopo tre gare (due delle quali in trasferta), ma il Teramo si può ritenere soddisfatto di quanto mostrato in campo e di quale gioco sia in grado di proporre. Anche a Modena, dove i canarini e la tifoseria erano tutti in attesa della vittima sacrificale per conquistare la prima vittoria in campionato, il Teramo aa fatto il gioco e i gialloblù a potersi solo difendere.

Con un Bouah migliore in campo nella sua prima gara da titolare, il Teramo vince ai punti, mentre il risultato non si sblocca dallo 0-0.

I biancorossi di Guidi hanno preso in mano le redini del gioco, premendo i padroni di casa nella propria metacampo e concedendo davvero pochissimo se non una conclusione di Marotta dal limite dell’area deviata in tackle da Soprano.

L’occasione più clamorosa della partita al 25′ quando la difesa modenese e Gagno si salvano miracolosamente sulla conclusione ravvicinata di Viero sul pallone messo sottoporta da Mungo: la devizione d’istinto del portiere, sulla linea, finisce sulla testa di Bouah la cui conclusione sfiora l’incrocio dei pali.

Ai biancorossi è mancato un soffio per concretizzare la supremazia in campo, tradotta in un possesso palla dai numeri evidenti. Al 41′ il sinistro di Hadziosmanovic è insidioso e parato a terra da Gagno.

Le formazioni ufficiali
MODENA (4-3-1-2): 26 Gagno, 13 Ciofani, 4 Pergreffi (K), 5 Ingegneri, 2 Ponsi; 27 Scarsella, 16 Gerli, 7 Armellino; 32 Tremolada; 10 Marotta (Vk), 11 Ogunseye. A disp.: 1 Narciso, 6 Rabiu, 8 Mosti, 9 Bonfanti, 14 Maggioni, 18 Minesso, 20 Duca, 21 Giovannini, 23 Di Paola, 25 Spaggiari, 27 Azzi, 30 Baroni. All.: Tesser.
TERAMO (4-3-3): 1 Tozzo, 13 Bouah, 5 Soprano, 26 Piacentini, 2 Hadziosmanovic; 10 Mungo (Vk), 6 Arrigoni (K), 8 Viero; 7 Malotti, 9 Bernardotto, 20 Rosso. A disp.: 22 Agostino, 3 Ndrecka, 4 Trasciani, 16 Rossetti, 19 Bellucci, 21 Birligea, 23 Rillo, 24 Cuccurullo, 28 Fiorani, 29 Kyeremateng. All.: Guidi.
Arbitro: sig.ra Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (ME).
Assistenti: sigg. Francesco Valente di Roma 2 e Costin del Santo Spataru di Siena.
Quarto ufficiale: sig. Fabio Rosario Luongo di Napoli.

2 Thoughts to “A Modena è il Teramo che fa la partita ma finisce a reti bianche (0-0)”

  1. s most Popular Assets. Start Trading Now with Our Free Demo Account. Online Trading and Investment Platform

  2. Осталась любовь на свете или уже нет[url=http://barlaufre.blogspot.com].[/url] Хороший вопрос? Сможете ответить?

Leave a Comment