Confesercenti: Lombi lascia dopo 30 anni, Pensilli nuovo direttore

Gli subentra la responsabile della sede di Teramo. Rinnovata anche la giunta provinciale

TERAMO – Annalisa Pensilli è il nuovo direttore provinciale della Confesercenti di Teramo. La nomina è stata formulata nel corso della prima seduta del Consiglio di Presidenza dell’associazione, presieduta da Nino Bertoni alla presenza del presidente regionale Daniele Erasmi e del direttore regionale Lido Legnini, a completamento di un percorso che ha portato la Confesercenti a rinnovare gli organismi dirigenti sia nei livelli territoriali che nelle singole categorie. Annalisa Pensilli, già in forze alla Confesercenti come responsabile della sede di Teramo città e da alcuni anni come vicedirettore, subentra nel ruolo direzionale a Flaminio Lombi, al quale è andato il sincero ringraziamento dell’intero gruppo dirigente per gli oltre 30 anni trascorsi alla guida della struttura confederale. Lombi assume la carica di segretario provinciale della Confesercenti per supportare il presidente nelle politiche sindacali.

Il Consiglio di Presidenza ha nominato anche la nuova Giunta Provinciale, nella quale al presidente Bertoni ed al vice presidente vicario Flavio Prezioso, si affiancheranno il nuovo direttore, il segretario, i presidenti delle singole categorie ed il responsabile della sede di Tortoreto.

One Thought to “Confesercenti: Lombi lascia dopo 30 anni, Pensilli nuovo direttore”

Leave a Comment