VIDEO/ Decine di cinghiali attraversano la provinciale tra Altavilla e Montorio

La ripresa fatta con un telefonino da un automobilista. Tutto vicino ai centri abitati MONTORIO – E’ impressionante la scena che si è presentata all’automobilista che procedeva sulla provinciale tra Montorio e Altavilla. E’ riuscito a fermare l’auto e a vedere sfilare davanti a sè, a passo di carica, un numeroso branco di cinghiali, composto forse da un centinaio di animali, tra i quali alcuni molto piccoli, particolare che fa di questi una specie molto aggressiva se in pericolo. Le ripresa di questo passaggio, effettuata con il telefonino dall’interno dell’abitacolo…

Continua a leggere

Arriva la Polizia locale e le giostre chiudono: sono abusive

In piazza Progresso a San Nicolò, mentre erano affollate di bambini: mancavano le autorizzazioni all’apertura TERAMO – Era una giostra a tutti gli effetti e molti bambini si stavano divertendo con i giochi, ma all’arrivo degli agenti della Polizia locale si è scoperto che non c’erano le autorizzazioni della commissione sui pubblici spettacoli: la giostra era dunque abusiva. E’ successo in piazza Progresso a San Nicolò, in serata. Gli uomini della Polizia locale hanno disposto la chiusura immediata delle giostre, per mancanza di agibilità ex articolo 80 del testo unico…

Continua a leggere

Teramo, tutto in 5 minuti: rosso a Fiorani e rete dell’Imolese (0-1)

I biancorossi non sono riusciti più a recuperare, arriva il secondo stop casalingo consecutivo TERAMO – I biancorossi non ingranano e contro l’Imolese, fatta eccezione per qualche sprazzo, non concludono e subiscono il colpo del ko anche dall’Imolese, guadagnando la secondo sconfitta consecutiva in casa dopo quella contro la Vis Pesaro. Proprio all’indomani di quella sconfitta, Guidi è intervenuto per mischiare un pò le carte e far fronte alla situazione infortuni: davanti Birligea dal primo minuto, Bernardotto in panchina, dentro Rillo e Fiorani, quest’ultimo preferito a Viero a rischio infortuno,…

Continua a leggere

A fuoco la collinetta-tribuna dell’Acquaviva durante il match dell’Atletico

Forse a causa di un fumogeno. Intervento dei vigili ha scongiurato altri danni TERAMO – Gli spettatori presenti oggi pomeriggio al Campo sportivo dell’Acquaviva, a Teramo, dove si svolgeva l’incontro del campionato di Terza categoria tra l’Atletico Teramo e il Tossicia hanno assistito a un fuori programma che ha tenuto in apprensione un pò tutti: la collinetta dietro ad una delle porte dell’impianto ha infatti preso fuoco, molto probabilmente a causa di un fumogeno acceso da alcuni ragazzi. Le fiamme in un attimo hanno bruciato il fondo in erba e…

Continua a leggere

Rapina in bici, cinquantenne del posto tradito dalle telecamere lungo il percorso

Martinsicuro: nella sua abitazione a poca distanza dalla filiale della Popolare di Bari, trovato abbigliamento come quello descritto dai testimoni MARTINSICURO – E’ stata la fuga in bicicletta e soprattutto vivere a poca distanza dalla banca, a tradire e incastrare l’uomo di 50 anni (F.B. le sue iniziali) che i carabinieri del Reparto operativo del comando provinciale di Teramo ritengono sia l’autore del clamoroso colpo senza armi e fuga su due ruote essa a segno lunedì mattina alla filiale dalla Popolare di Bari a Martinsicuro. L’uomo, che ha agito da…

Continua a leggere

VIDEO/ Cinque indagati per i lavori-truffa all’asilo di Colleatterrato

Il pm chiude le indagini su titolari delle imprese, direttore dei lavori e due dirigenti comunali. La scuola aprirà il 4 ottobre TERAMO – Ci sono cinque indagati nell’inchiesta per i lavori-truffa per la costruzione dell’asilo antisismico di Colleatterrato, che il Comune ha revocato alle ditte che formavano l’Associazione temporanea di imprese aggiudicataria dell’intervento, dopo il lungo blocco dei lavori e il completamento affidato ad un’altra impresa. Il sostituto procuratore Stefano Giovagnoni ha iscritto nel registro degli indagati e firmato nei loro confronti l’avviso di conclusione delle indagini, oltre ai…

Continua a leggere

VIDEO/ L’hub vaccinale si sposta da lunedì al Parco della Scienza

Qui tre dosi e completamento del primo ‘giro’ ma non per fragili e personale sanitario che le faranno al Mazzini TERAMO – Il Parco della Scienza è la nuova location dell’hib vaccinale della provincia di Teramo, dopo la chiusura dei precedenti e in particolare quello del Campus di UniTe a Coste Sant’Agostino, che ha chiuso con un bilancio di oltre 120mila dosi somministrate. La nuova organizzazione, riservata da lunedì prossimo a tutta la popolazione (fatta eccezione per i fragili e il personale sanitario per la terza dose che verrà somministrata…

Continua a leggere